22 Novembre 2018

Indagato per l’omicidio del padre si uccide con l’auto in via Emilia

Da / 12 mesi fa / Il fatto / Nessun commento
Indagato per l’omicidio del padre si uccide con l’auto in via Emilia

Il 38enne Francesco Masetti avrebbe causato deliberatamente l’impatto che gli è stato fatale. In un SMS all’ex fidanzata: “Ti lascio la mia eredità”


Sarebbe uno schianto suicida e non un tragico incidente, lo scontro avvenuto alle 16:00 di ieri sulla via Emilia nei pressi di Fidenza.

L’impatto frontale ha coinvolto un tir e una Dacia Duster; l’autista di quest’ultimo mezzo, il 38enne bolognese Francesco Masetti, si sarebbe schiantato deliberatamente per togliersi la vita. L’uomo sarebbe infatti stato indagato per l’omicidio aggravato premeditato del padre, deceduto lo scorso 4 novembre in circostanze ambigue. L’ipotesi più accreditata vede Masetti reo di aver avvelenato il genitore; la denuncia è partita da una cugina . In questi giorni si stavano attendendo gli esiti degli esami tossicologici effettuati sul corpo del padre di Masetti.

L’ipotesi del suicidio è avvalorata da un messaggio che l’uomo ha inviato ad una ex fidanzata prima dell’incidente.

Nel messaggio Masetti chiede scusa per le bugie, sostiene di non poter più sopportare la situazione e dice che avrebbe presto raggiunto i suoi genitori. Inoltre dichiara alla donna di averla nominata erede e di aver già provveduto a consegnare un testamento al suo legale, l’avvocato Alessandro Veronesi.

Il camionista è in Rianimazione all’Ospedale Maggiore di Parma.

Sul posto all’altezza della frazione di Parola, dove si è verificato lo schianto, sono accorsi i vigili del fuoco, polizia e mezzi di soccorso. Per consentire le operazioni di intervento la via Emilia è stata chiusa al traffico con pesanti ripercussioni sulla viabilità.

Camion contro auto in via Emilia: un morto

Un’auto e un mezzo pesante si sono scontrati frontalmente tra Sanguinaro e Parola. Il camionista ricoverato, deceduto un uomo

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *