26 febbraio 2018

“Welcome Day” per gli studenti internazionali in arrivo nell’ambito dei programmi di mobilità e scambio

“Welcome Day” per gli studenti internazionali in arrivo nell’ambito dei programmi di mobilità e scambio

142 gli studenti stranieri in mobilità in entrata all’Università di Parma, di cui 74 extra UE. 107 a Parma con il programma Erasmus e 35 con altri programmi di mobilità internazionale


Mercoledì 28 febbraio, a partire dalle ore 9, nell’Aula A del Plesso San Francesco dell’Ateneo, si terrà il “Welcome Day” per gli studenti internazionali in arrivo all’Università di Parma nell’ambito dei programmi di mobilità e scambio.

La giornata verrà aperta dai saluti della Pro Rettrice per l’Internazionalizzazione Simonetta Valenti, di un rappresentante del Comune di Parma e dello staff della Erasmus and International Home. A seguire si terrà una sessione informativa, in cui verranno presentati agli studenti stranieri aspetti amministrativi e pratici sia da parte dell’Ateneo che da altre realtà del territorio (Informagiovani del Comune di Parma, Cus Parma e Agenzia delle Entrate).

 Dalle 12.30 alle 14, all’Informagiovani di via Melloni, è in programma il coffee break seguito dalla conclusione del Photocontest “Every step you take the world changes: tales from my University and my City”, con la premiazione delle migliori foto inviate dagli studenti prima del loro arrivo a Parma sul tema “la mia città” o “la mia università”.

Al pomeriggio gli studenti, nelle sedi dei Dipartimenti, potranno incontrare i diversi docenti Referenti per la mobilità internazionale, insieme a studenti tutor dell’Università di Parma.

 La giornata di benvenuto, organizzata dalla UO Internazionalizzazione dell’Ateneo in collaborazione con il Comune di Parma e l’associazione studentesca ESN/ASSI, ha lo scopo di presentare al meglio i servizi per l’accoglienza messi a disposizione di tutti gli studenti che hanno scelto l’Ateneo di Parma come propria sede di studio.

 Nel secondo semestre di quest’anno sono 142 gli studenti stranieri in mobilità in entrata all’Università di Parma, di cui 74 extra UE. 107 sono a Parma grazie al programma Erasmus e 35 grazie ad altri programmi di mobilità internazionale. I due Dipartimenti che accolgono il maggior numero di studenti sono il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali e il Dipartimento di Ingegneria e Architettura, entrambi con 41 studenti.

 Di seguito la provenienza e il numero di studenti per ciascuno Stato:

Finlandia 1, Francia 8, Germania 11, Grecia 3, Lettonia 1, Lituania 1, Paesi Bassi 2, Polonia 3, Portogallo 4, Regno Unito 3, Repubblica Ceca 5, Romania 6, Slovacchia 2, Spagna 17, Argentina 10, Brasile 9, Cina 3, Iran 1, Norvegia 1, Palestina 8, Russia 24, Turchia 8 e USA 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *