2 Settembre 2016

Di Vittorio: maxi-sequestro della Guardia di Finanza

Di Vittorio: maxi-sequestro della Guardia di Finanza

Si tratta di quasi un milione di euro. Cinque persone indagate per bancarotta fraudolenta


Sequestro di 875mila euro: questo quanto eseguito dalla Guardia di Finanza di Parma, su delega della Procura, nei confronti di quattro persone che depositavano il denaro sui loro conti correnti e che risultano indagate per bancarotta fraudolenta insieme all’amministratore di una società di servizi di Fidenza, fallita nel 2011. Si tratta della Polis Spa, azienda controllata dalla cooperativa Di Vittorio fallita a fine 2014 .

L’amministratore della società aveva utilizzato risorse aziendali per acquistare partecipazioni in due ‘newco’ parmensi, già costituite un mese prima del fallimento e attive in campo immobiliare. Le liquidità sono finite nei conti dei quattro nei confronti dei quali è scattato il sequestro preventivo.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *