5 Gennaio 2018

Via Traversetolo, pedone investito. Riemerge il problema sicurezza

Via Traversetolo, pedone investito. Riemerge il problema sicurezza

Per fortuna solo ferite lievi per l’incidentato. Ma una donna perse la vita nel novembre scorso con la stessa dinamica…


Durante la mattinata di venerdì 5 gennaio un pedone è stato investito in via Traversetolo. Sul posto sono intervenuti il 118 e la polizia stradale per ricostruire la dinamica di quanto successo. Fortunatamente, la vittima dell’incidente ha riportato ferite lievi, a differenza di una donna che nel novembre scorso perse la vita a causa di un episodio simile.

Già, perché due mesi fa si era criticata la sicurezza dei pedoni in via Traversetolo, e pochissimo tempo dopo accade un episodio, in un certo senso, identico. In particolare, riprendendo le lamentele dei cittadini, erano state contestate l’assenza di strisce pedonali e la mancanza di illuminazione nelle ore serali, fondamentali soprattutto per chi ogni giorno deve attraversare la strada per prendere l’autobus nelle diverse fermate che si trovano sulla via. Un altro problema constatato è la velocità di alcune automobili, che sfrecciano spedite in una zona cittadina. In attesa di interventi, lo stesso copione si è ripetuto.

 

“Più sicurezza per i pedoni di via Traversetolo”

Il Consigliere comunale Sandro Campanini presenta un’interrogazione: “Assenti le strisce pedonali e illuminazione inadeguata”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *