22 Maggio 2017

Vaccini, arrivano le scuse del candidato M5S di Parma

Vaccini, arrivano le scuse del candidato M5S di Parma

Le spiegazioni di Dario Dimarcoberardino: “Ho scritto a caldo, dopo una cittadina mi ha spiegato che suo figlio ha acquisito una malattia autoimmune quasi sicuramente a causa di un vaccino”


Dopo il post sui vaccini che ha suscitato molte polemiche, sono arrivate le scuse da parte del candidato del M5S alle amministrative di Parma Dario Di Marcoberardino.

“Chiedo scusa a tutti coloro che hanno letto il post che ho scritto sui vaccini.  Capisco di avere sbagliato.  Il fatto è che ho sentito una cittadina, al banchetto, spiegarmi che suo figlio ha acquisito una malattia autoimmune quasi sicuramente a causa di un vaccino e, avendo anche saputo che vi sono stati casi in cui sono state trovate, anni fa, tracce di mercurio in alcuni vaccini, mi sono lasciato prendere ed ho scritto, a caldo, cose dettate dall’emozione.

In realtà so bene che i vaccini hanno debellato malattie mortali o fortemente invalidanti, come la poliomielite ed il vaiolo.

E’ anche vero che alcune pratiche, se non convalidate da seri studi scientifici, potrebbero comportare problemi.  Vi sono tesi controverse, ad esempio, sull’origine dell’AIDS.

A scanso di equivoci, voglio ribadire che noi del MoVimento 5 Stelle siamo per la massima diffusione dei vaccini, ma dopo che sono stati testati, perfettamente controllati e dopo essersi informati ed avere la piena consapevolezza dei pro e dei contro.

In questo modo siamo sicuri che si combatteranno sempre più efficacemente le malattie e si riuscirà a diminuire sempre più gli eventuali casi sfortunati”.

Dario Di Marcoberardino

Dura campagna contro i vaccini del candidato M5S di Parma

Campagna contro i vaccini del candidato: “Arriva decreto per altri 12 vaccini obbligatori. Non ci sarà mica dietro il pizzo”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *