7 settembre 2016

Usura: secondo Eurispes, Parma la provincia più esposta

Usura: secondo Eurispes, Parma la provincia più esposta

In Italia, business totale annuo di 82 miliardi di euro. Il 12% delle famiglie si è rivolto agli strozzini


37,25 miliardi di euro nel 2015 il capitale prestato ad usura a famiglie e imprese che sommato ad almeno 44,7 miliardi di capitale restituito come interesse arriva ad un business totale annuo di quasi 82 miliardi di euro. Questi i dati riportati dall’Eurispes nel suo rapporto annuale.

Interessanti i dati dell’InPut (l’indice di permeabilità all’usura dei territori). Attraverso l’incrocio di 23 diverse variabili socio-economiche, sono stati evidenziati i territori più esposti al rischio di usura: in cima alla lista compare la provincia di Parma, seguita da Crotone, Siracusa, Foggia, Trapani, Vibo Valentia e Palermo.

In Italia, negli ultimi due anni, circa il 12% delle famiglie (su un totale di 24,6 milioni) si è rivolto a soggetti privati per ottenere un prestito. Delle circa 750mila aziende agricole attive in Italia nel 2015, invece, è stato il 10% a ricorrere agli usurai. Per quanto riguarda le aziende del commercio e dei servizi, si stima che una su 10 si sia rivolta agli strozzini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *