22 Gennaio 2018

Usura, Parma la città più colpita d’Italia. La causa è il gioco d’azzardo

Usura, Parma la città più colpita d’Italia. La causa è il gioco d’azzardo

L’Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo rapporto Eurispes, risulta un territorio frequentemente oggetto di questo tipo di reato


Usura e gioco d’azzardo: due fenomeni che vanno di pari passo, uno la conseguenza dell’altro. Sono sempre più frequenti i casi di usura derivati dal gioco d’azzardo in Italia, come rilevato dall’ultimo rapporto Eurispes. In particolare, i dati di questo studio rivelano come sia Parma la città italiana più colpita dal reato dell’usura. Questo fenomeno, non solo nella nostra città, ma i tutta Italia, ha connotati molto ampi, con numeri che toccano circa tre milioni di famiglie con un giro d’affari di ben 82 miliardi di euro.

Gli studi dell’Aams (Agenzia delle dogane e dei Monopoli) raccontano di un fenomeno, quello dell’usura, fortemente influenzato dal gioco d’azzardo, che è sempre più frequente. L’Emilia Romagna risulta la seconda regione d’Italia per numero di giocate pro capite nel 2016; sesta per numero di apparecchi elettronici per il gioco d’azzardo presenti sul territorio rispetto al numero di abitanti. Inoltre, sono stati mossi circa 7 miliardi di euro come totale della raccolta del gioco.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *