7 marzo 2017

Università, a Parma fondi statali in calo rispetto al 2009

Università, a Parma fondi statali in calo rispetto al 2009

Lo dice una statistica de Il Sole 24 Ore. Diminuiscono anche gli studenti iscritti


Il Sole 24 Ore ha elaborato una statistica compresa tra il periodo 2009-2016 nel quale vengono presi in considerazione i fondi statali destinati agli atenei della nostra penisola. Dati che registrano una netta diminuzione di fondi (-16,1%). In particolare al sud e al centro si registrano percentuali ben al di sopra della media nazionale, rispettivamente -19% e -18,5%; al nord invece abbiamo un -12,3%.

Entrando nel dettaglio degli atenei di Parma e della regione Emilia Romagna si nota come, nonostante i fondi siano nettamente diminuiti rispetto al 2009, sia totali che per studenti, l’Università di Modena e Reggio Emilia registri un aumento nel numero degli studenti iscritti (20.778) del 4,2%. L’esatto contrario dell’Università di Parma, che invece conta più iscritti (22.869), ma meno rispetto al 2009, facendo registrare un calo del -23,9%. Per quanto riguarda i fondi statali totali, sempre espressi in milioni la cifra di 116,76 causa un calo del -18,63%. I fondi ordinari destinati agli studenti aumentano del 7%, e sono di 5106 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *