17 Gennaio 2019

Un software che segue le fasi di produzione dei nostri salumi

Un software che segue le fasi di produzione dei nostri salumi

Presto entrerà in vigore un nuovo meccanismo di controlli per tutte le fasi della lavorazione dei salumi DOP


 

L’obiettivo per l’Istituto Parma Qualità è quello di una più stretta tracciabilità e affidabilità dei controlli in tutte le fasi di lavorazione dei prodotti. È previsto l’utilizzo di un sistema informatico fin dal momento dell’allevamento: dopo che gli allevatori avranno comunicato tutti i dati dei propri animali, esso seguirà il tatuaggio e la lettera/mese di nascita di ogni animale che procede nella filiera; ad ogni trasferimento ciascun soggetto comunicherà al soggetto successivo quanti suini con quel tatuaggio e quella lettera/mese di nascita gli sono destinati. L’informazione verrà trasmessa sia al macello che al prosciuttificio.

Il responsabile della filiera, Moreno Manenti, spiega la difficoltà affrontate nell’impostazione del sofware, ma anche i suoi indubbi vantaggi per il riconoscimento dei prodotti destinati alle tavole degli italiani.

Anche durante tutto il processo di stagionatura ed eventuali lavorazioni successive, i controlli sul prodotto saranno effettuati meticolosamente.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *