18 Settembre 2019

Tutti a funghi, ma c’è chi non rispetta le regole. 50 kg di porcini sequestrati

Tutti a funghi, ma c’è chi non rispetta le regole. 50 kg di porcini sequestrati

Controlli da parte dei Carabinieri forestali nelle zone dell’Alta Val Taro e dell’Alta Val Parma


Le piogge degli scorsi giorni e la stagione prolifica hanno convinto molti parmigiani ad inoltrarsi nei boschi alla ricerca di funghi. Per questo motivo, i Carabinieri forestali hanno deciso di intensificare i controlli al fine di fermare i raccoglitori che non rispettano le regole. Tra le zone dell’Alta Val Taro e dell’Alta Val Parma sono stati molti i trasgressori, con 20 sanzioni e ben 50 kg di porcini sequestrati.

Tra gli illeciti più comuni l’ assenza delle prescritte autorizzazioni, i quantitativi eccedenti il consentito, la raccolta in giornate non vietate, la mancata pulizia sommaria dei funghi e il trasporto in contenitori non idonei

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *