23 Febbraio 2018

Truffatrice trentenne denunciata dai carabinieri di Colorno

Truffatrice trentenne denunciata dai carabinieri di Colorno

La donna, residente nella Bassa Est, ha portato avanti più di cento truffe online in tutta Italia, guadagnando circa 20 mila euro


Nei giorni scorsi, una trentenne è stata denunciata per truffa online dai carabinieri di Colorno.

La donna, residente nella Bassa Est, era solita pubblicare foto di elettrodomestici sul sito di vendite online e-Bay creando sempre profili falsi, per venderli ad un prezzo vantaggioso. I vari profili però venivano poi sistematicamente chiusi dopo aver effettuato le truffe.

I carabinieri di Colorno sono riusciti a risalire all’identità della trentenne di origini ivoriane solo al termine di una serie di indagini: la donna ha portato avanti più di cento truffe online in tutta Italia, molte delle quali a danno di cittadini del parmense. Grazie a queste truffe, messe a segno tra il luglio ed il dicembre del 2017, la donna è riuscita a guadagnare circa 20 mila euro.

La truffatrice agiva in questo modo: apriva un account su e-Bay, fornendo nomi e cognomi inventati legati ad un indirizzo email, poi pubblicava le foto dei vari elettrodomestici, tra cui forni, lavatrici, frigoriferi, tutti a prezzi convenienti. In seguito, la trentenne raggirava il sistema di pagamento di e-Bay attraverso la richiesta di pagamento di un bonifico bancario sul proprio conto corrente. Ovviamente una volta ricevuta la somma di denaro, la donna spariva e chiudeva l’account, senza far recapitare alcun elettrodomestico e prima ancora che il sito di vendite online potesse segnalarla come soggetto sospetto.

Questa operazione, dalla durata di circa una settimana, è stata ripetuta dalla donna per circa cento volte in sei mesi. Dopo decine di denunce in tutta Italia, i carabinieri di Colorno l’hanno rintracciata e sono riusciti a sequestrarle 1.500 euro, frutto delle sue ultime truffe.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *