16 Novembre 2017

Scuola “bene comune”: manifestazione in p.le Picelli

Da / 2 anni fa / Città / Nessun commento
Scuola “bene comune”: manifestazione in p.le Picelli

La manifestazione per una scuola aperta a tutti si terrà il prossimo sabato 18 novembre alle ore 10. Parteciperanno alunni e insegnanti


Sabato 18 novembre a Parma, come in altre 100 città italiane, si svolgerà la manifestazione “La scuola è aperta a tutti e tutte” alle ore 10 presso piazza G. Picelli. Gli insegnanti, il personale ATA delle scuole pubbliche, a partire da quelle dell’infanzia sino alle superiori, ma anche alunni e genitori trateranno i temi della scuola, del rinnovo del contratto di lavoro e della scuola come bene comune.

L’iniziativa, promossa dai sindati di settore FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola Rua, SNALS CONFSAL, sarà un’occasione di confronto pubblico che si pone l’obiettivo di rilanciare l’idea di scuola come “bene comune”, appartenente allo Stato e accessibile a tutti senza fare differenze.

La manifestazone sarà aperta a interventi e testimonianze di chi vive la scuola quotidianamente e crede nel valore fondamentale dell’istruzione come diritto di tutti atto a formare le nuove generazioni, fin dalla tenera età, a valorizzare le loro potenzialità, a incoraggiare le loro aspirazioni e infine ad inserirli adeguatamente preparati nella società e nel mondo del lavoro.

Alle ore 11 è previsto un momento dedicato agli organi di informazione. Infine alla conferenza stampa interverranno i segretari provinciali di categoria, Salvatore Barbera (FLC CGIL Parma), Maria Gentilini (CISL Scuola), Lucia Avalli (UIL Scuola), Ernesto Devodier (SNALS-CONFSAL).

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *