12 Luglio 2017

Tromba d’aria a San Secondo: sopralluogo di Bonaccini

Tromba d’aria a San Secondo: sopralluogo di Bonaccini

Ancora in corso la stima dei danni. Intanto si contano 20 edifici danneggiati fra case private e stalle


Sono 20 gli edifici danneggiati dalla tromba d’aria che ieri – martedì 11 luglio – ha colpito la frazione di Castell’Aicardi, nel Comune di San Secondo Parmense. Case private e due stalle hanno subito danni alle coperture. Diversi gli stabili scoperchiati. E’ quanto riportato dall’Ufficio della Protezione civile dell’Unione Terre verdiane. Danneggiate anche le linee elettriche, motivo per il quale i residenti sono rimasti senza energia elettrica fino alle 19.

Ancora in corso la stima dei danni. Intanto nel pomeriggio di oggi saranno a San Secondo il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, l’assessore alla Protezione civile, Paola Gazzolo, e il direttore dell’Agenzia regionale di protezione civile, Maurizio Mainetti, per un sopralluogo insieme alle autorità locali, per fare il punto della situazione.

 

Tromba d’aria a San Secondo: edifici scoperchiati

Disagi anche a Parma, via Mantova bloccata da un albero in zona Vicopò

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *