10 Settembre 2015

Ritornano i percorsi guidati alla scoperta della Villetta

Ritornano i percorsi guidati alla scoperta della Villetta

Dopo la pausa estiva, riprendono le visite dedicate al Cimitero Monumentale, ricco di arte, storia e cultura


Tornano le visite guidate all’interno del Cimitero Monumentale della Villetta, nell’ambito dell’iniziativa “Città della Memoria” promossa da Ade S.p.A. in collaborazione con il Comune di Parma.

Gli itinerari, curati da Giancarlo Gonizzi in collaborazione con le Guide turistiche di Parma, propongono percorsi interessanti alla scoperta dell’arte, della storia e della cultura presenti al cimitero ottocentesco. Questi gli appuntamenti:

Sabato 12 settembre alle ore 11 presso la Galleria Nord del Cimitero monumentale della Villetta:
“La nuova parlata” rievocazioni, letture e canti dedicati alle memorie dialettali parmigiane. Enrico Maletti farà gustare alcune composizioni dialettali mentre il Coro “Il Quator Stagión” diretto da Mariangela Bazzoni interpreterà in musica le melodie dialettali. Quest’anno verrà dato un particolare risalto alle figure di Alfredo Zerbini, (1895-1955) nel 120° anniversario della nascita e di Bruno Lanfranchi (1917-1995) nel ventesimo della scomparsa. Sarà presente anche Al Dsèvvod, la maschera parmigiana, che ricorderà la recente apertura della “Biblioteca del Dialetto” donata dalla Famija Pramzana e ora consultabile presso la Biblioteca Civica Comunale.

Sabato 19 settembre: visita guidata alla scoperta del “Cimitero di Maria Luigia”, delle vestigia, cioè del cimitero ottocentesco delle origini, ormai stratificate con edicole, cappelle e monumenti delle epoche successive. Attraverso un vero e proprio viaggio nel tempo sarà possibile conoscere l’aspetto, assai diverso dall’attuale, del Monumentale delle origini e i personaggi più noti di un’epoca ormai lontana.

Domenica 27 settembre: alle ore 11,00 il percorso sarà integrato dalla scoperta dei sindaci e amministratori pubblici di Parma nell’Ottocento, che hanno contribuito alla attuale immagine della nostra città.

Domenica 11 ottobre: alle 10 “La memoria degli eroi – Commemorazione dei dispersi in Russia”, organizzata in collaborazione con UNIRR Parma. Alle ore 11.00 ritorna “Note della memoria” un viaggio alla scoperta dei grandi musicisti e cantanti sepolti al Monumentale, accompagnato dal concerto itinerante dell’Ensemble Silentia Lunae, con brani musicali sempre diversi, organizzato in occasione del Festival Verdi in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio e le Guide Turistiche di Parma.

La partecipazione è gratuita. È consigliato presentarsi con qualche minuto di anticipo, dotati di scarpe comode. Le visite partono alle 11,00 in punto. Info presso IAT, piazza Garibaldi 1, Tel. 0521/218889.
Per informazioni sul programma di Città della Memoria:
www.adespa.it e www.cimiterodellavilletta.parma.it

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *