13 ottobre 2017

Torna a rubare nello stesso posto e…lo prendono

Torna a rubare nello stesso posto e…lo prendono

È accaduto al Famila di via Langhirano, sottratta merce per 40 euro


Deve aver pensato: “se non mi hanno preso significa che in quel negozio si può rubare tranquillamente”. E invece tornare sul luogo del delitto è stato fatale ad un 60enne che ha provato a rubare a distanza di pochi giorni al Famila di via Langhirano. Questa volta il direttore, non appena lo ha visto entrare lo ha tenuto d’occhi per tutto il tempo, fino a quando non lo ha visto aprire il giubbotto e iniziare a inserire all’interno della merce presa dallo scaffale. Fermato l’uomo ha dovuto ammettere di aver rubato prodotti e cibi per 40 euro circa. Il personale ha  chiamato la polizia che ha lo ha denunciato per furto aggravato.

Alcuni giorni fa gli addetti al negozio si erano accorti che mancavano delle cose nel supermercato e  rivedendo le immagini delle telecamere di sorveglianza avevano visto chiaramente il volto di un uomo in piena azione, mentre saccheggiava gli scaffali. A sorpresa se lo sono rivisto davanti pochi giorni dopo e questa volta per lui non c’è stato scampo.

Colpo grosso in viale Europa: rubate borse griffate per 50 mila euro

I ladri sono riusciti ad eludere il sistema d’allarme utilizzando dei pannelli in plastica

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *