31 agosto 2017

Torna il Re del bosco, dall’8 al 10 settembre la fiera del Porcino ad Albareto

Torna il Re del bosco, dall’8 al 10 settembre la fiera del Porcino ad Albareto

Si terrà nel secondo weekend di settembre la 22esima edizione della Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto. Una grande festa del gusto tra stand gastronomici, show cooking, corsi di cucina e divertenti attività per i bambini


Quando l’estate volge al termine e arrivano le prime piogge c’è chi si sfrega le mani per la gioia: sono i buongustai, in trepidante attesa della stagione del fungo Porcino! Sull’Appennino Parmense, regno incontrastato del più prezioso dei frutti del bosco, torna dall’8 al 10 settembre 2017 la Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto (PR), giunta alla sua 22esima edizione. Fritti, nel risotto, con la polenta, crudi con un filo d’olio EVO… sono mille i modi in cui gustare il prelibato Boletus edulis  nel ristorante ospitato dal Palatenda, che anche quest’anno offrirà un menu a tutto fungo. L’evento non offre solo gioie per il palato, è anche una ghiotta occasione per trascorrere un divertente weekend all’insegna di musica, escursioni, numerose attività dedicate ai bambini, oltre ai corsi di cucina per grandi e piccoli al Palafungo, uno spazio creato appositamente per gli aspiranti cuochi. La manifestazione in collaborazione con il Comune di Albareto, il Consorzio del Fungo IGP, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna e il Circolo Culturale l’Albero, è realizzata interamente da volontari che vogliono dar lustro all’eccellenza della Val Gotra: Albareto sorge infatti nel cuore del territorio del Fungo IGP di Borgotaro, un prodotto naturale di qualità superiore insignito dell’indicazione geografica protetta dal 1993 e tutelato dall’omonimo Consorzio.

La Fiera è anche gemellata con la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba (Cuneo) e con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico. Ecco il programma nel dettaglio:

Venerdì 8 Settembre 2017
•        Ore 17.00 Piazza Micheli: Inaugurazione presso il Municipio della mostra “La Grande Guerra” a cura dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon
•        Ore 18.00 INAUGURAZIONE 22a FIERA NAZIONALE DEL  FUNGO PORCINO DI ALBARETO con la partecipazione del Corpo Bandistico di Albareto e varie autorità
•        Ore 18.00 P.le A. Moro – Padiglione A: Apertura stand enogastronomici
•        Ore 18.30 Padiglione C: Discorso di benvenuto tenuto dal Presidente della Fiera e dalle autorità intervenute
•        Ore 18.30 Palafungo: Aperitivando col Porcino
•        Ore 19.00 Padiglione C: Consegna del Porcino d’Oro 2017
•        Ore 19.30 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 19.30 Padiglione ristorante: “Evviva l’Autunno” menu speciale a cura dello Chef Cristian Broglia (posti limitati)
•        Ore 22.30 Padiglione B: Live Music con i Gatti Matti e Dj Casta

Sabato 9 Settembre 2017
•        Ore 09.00 P.le A. Moro – Padiglione A: Apertura stand enogastronomici e mercato
•        Ore 10.00 Campo sportivo: Torneo di calcio giovanile (per tutta la giornata)
•        Ore 10.30 Padiglione C: Convention e show cooking “La storia del Fungo Porcino in cucina” a cura del Prof. Luciano D’Incà
•        Ore 11.30 Palafungo: Apertura Mostra micologica – A cura di Giorgio Guasti e con la collaborazione di Nicolò Oppicelli di “Passione Funghi & Tartufi”
•        Ore 12.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 14.00 Padiglione C Show Cooking con Micaela (da Le ricette di Michi – GialloZafferano): la food blogger presenta “Gnocchetti di Parmigiano Reggiano con Funghi Porcini”
•        Ore 15.00 Palafungo: Inaugurazione mostra fotografica “Il profumo del bosco” (a breve troverai qui il regolamento per partecipare)
•        Ore 16.00 Baby & Co.: Fungo park
•        Ore 16.00 Palafungo: Alla scoperta della “mostra micologica”, giro guidato con Giorgio Guasti e Nicolò Oppicelli
•        Ore 11.30 Padiglione C: Show cooking a cura dell’Istituto Enogastronomico di Bedonia
•        Ore 17.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 17.00 Palafungo: Meraviglie della Natura – Curiosità sul mondo dei funghi – conferenza a cura di Nicolò Oppicelli
•        Ore 18:30 Palafungo: Piano bar con Alex B-Side
•        Ore 18:30 Palafungo: Aperitivando col Porcino
•        Ore 21.30 Padiglione B: “90 to Dance Generation” by Taro Taro Story (anche su Facebook)

Domenica 10 Settembre 2017
•        Ore 09.00 P.le A. Moro – Padiglione A: Apertura stand enogastronomici e mercato
•        Ore 10.00 Padiglione B: Santa Messa celebrata da Mons. Renato Fugaccia
•        Ore 10.00 Raduno di auto d’epoca
•        Ore 10.00 Area Ovest: Appuntamento con Castellaro Ranch (per tutta la durata della giornata)
•        Ore 10.00 Baby & Co.: Fungo park
•        Ore 10.30 Padiglione C: In viaggio con papà: cronaca di un viaggio in Islanda – a cura del fotografo Fabio Pasini
•        Ore 11.30 Raduno Interregionale Lambretta Club Parma
•        Ore 12.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 15.00 Baby & Co.: Fungo park
•        Ore 15.00 Area Ovest per il ciclo “antichi mestieri”: Antica Aratura
•        Ore 15.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 15.00 Palafungo: Alla scoperta della “mostra micologica”, giro guidato con Giorgio Guasti e Nicolò Oppicelli
•        Ore 15.00 Padiglione C: Show Cooking con la food blogger Sara Bonaccorsi (da Cucina con Sara – GialloZafferano), che presenta “Cestini di sfoglia con Funghi Porcini e Fontina”
•        Ore 16.00 Padiglione B: Spettacolo di magia con “Magik Albert”
•        Ore 16.30 P.le A. Moro: Corpo bandistico Città di Minerbio in concerto
•        Ore 17.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 18.00 P.le A. Moro: Convention “Il Parmigiano, dalla Storia al Commercio” a cura del l’Archivio di Stato di Parma e Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le Province di Parma e Piacenza
•        Ore 18.30 Palafungo: Aperitivando col Porcino
•        Ore 19.00 Via A. Gotelli: “Giochi in fiera” (pescando il vino ed altro ancora)
•        Ore 21.00 Padiglione B: Serata danzante con l’orchestra “Paolo Bertoli”
•        Ore 24.00 Padiglione B: Chiusura della Fiera con il tradizionale ingresso delle “Maglie Rosse”

Ed ANCORA NEI TRE GIORNI DELLA MANIFESTAZIONE…
•        Ristorante con menù a base di funghi – pranzo e cena (venerdì sera dalle 19, sabato e domenica dalle 12 per il pranzo e dalle 19 per la cena)
•        Mostre e congressi
•        Corsi e gare da cucina
•        Show cooking e street food
•        Mostra di trattori e mezzi agricoli d’epoca, mezzi militari, modellini di motori e motoseghe
•        Luna park
•        Attività e giochi per bambini (sabato 10 e domenica 11 settembre)
•        Mercato ambulante (sabato e domenica)
•        Intrattenimento con i cavalli di Castellaro Ranch
•        Servizi bar e comodi parcheggi con personale addetto
•        Punto informazioni (presso il Palafungo)
•        Area riservata non attrezzata per i camper
•        …e molto altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *