29 Giugno 2017

Torna la rassegna Spazi d’Ozio: un’estate da trascorrere in famiglia

Torna la rassegna Spazi d’Ozio: un’estate da trascorrere in famiglia

Arena all’aperto del Teatro del Cerchio. Si inzia il 4 luglio con “Adii d’amore” spettacolo di Carlo Ferrari e Franca Tragni


Torna Spazi d’Ozio, giunto alla quarta stagione, ma in un’edizione “rinnovata e coinvolgente per offrire alla città un modo alternativo di passare l’estate. Un luogo dove potersi lasciar coccolare e dove passare le serate in completo…ozio”. Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso libero, per un ricco calendario che inizia il 4 e prosegue fino al 28 luglio.

Il calendario prevede tre spettacoli serali (tutti adatti anche alle famiglie), quattro per bambini e cinque di circo. Ci saranno anche quattro serate di aperitivi e letture dedicate a quattro Stati diversi.

È inoltre previsto un concorso nazionale per il Nuovo Circo (in collaborazione col Teatro Necessario!) e  inoltre sarà possibibile visitare il banchetto di libri e bookcrossing a cura della libreria Piccoli Labirinti e scoprire La via dei Tarocchi del metodo Jodorowsky

Aprirà la rassegna lo spettacolo “Addii d’amore”, di e con Carlo Ferrari e Franca Tragni, alle ore 21.30, per il primo dei tre martedì dedicati agli spettacoli di prosa, a cui seguiranno “La zona Cesarini” della Compagnia Il giardino delle ore e “La rivoluzione delle sedie” della Compagnia Aceti Nicoletta Alesse.

Ogni mercoledì ritornano a grande richiesta gli appuntamenti con gli spettacoli di arti circensi, grande conferma di quest’anno. Le serate cominceranno alle ore 20.30 con l’esibizione dapprima delle Compagnie che partecipano al Concorso, giunto alla seconda edizione; a seguire ci saranno gli spettacoli circensi di artisti nazionali e internazionali: apriranno i vincitori del Concorso dello scorso anno, la compagnia argentina Intrepidos.

Non mancheranno, come da tradizione, spettacoli dedicati alle famiglie, pensati in particolare per i più piccoli: a loro saranno rivolte tutte le quattro serate del giovedì, a cominciare dallo spettacolo di produzione del Teatro del Cerchio “Dello squalo non si butta via niente”, di e con Mario Mascitelli e Mario Aroldi, a cui seguiranno poi “Cartoline di don Chisciotte” della DittaGiocoFiaba e “Arianna” di Teatro Blu che vanta la regia di Daniele Finzi Pasca, conosciuto in tutto il mondo per essere il fondatore e direttore del Cirque du Soleil; chiuderanno i Manicomics di Piacenza con il loro spettacolo “Kermesse”.

Torneranno anche quest’anno narrazioni e letture dal vivo in Per-corsi di viaggio- Libri, musica, aperitivi, tutti i venerdì a partire dalle ore 19. Il tema di quest’anno saranno i viaggi in Italia e all’estero con letture d’autore, abbinate a degustazioni di stuzzichini. L’evento vedrà la partecipazione della Libreria Piccoli Labirinti che ogni sera, durante tutta la rassegna, presenzierà con un punto di vendita libri e bookcrossing, dove si potranno portare libri e prenderne altri in prestito. Per ogni serata a tema sarà abbinato un aperitivo a tema. Tutte le sere sarà attivo un servizio bar con area ristoro, con zone relax e piccoli ‘spazi d’ozio’ per trascorrere la serata in totale comodità.

Che cosa è Spazi d’ozio. “A tutti noi piacerebbe avere uno spazio dedicato alla cura personale, alla tranquillità e, perché no, allo sviluppo della propria creatività. Spazi d’ozio è una culla per il tempo libero, un luogo dove conservare i principi più antichi dello ‘svago’ e dedicarsi solo all’intimità, all’amicizia e al divertimento. Ricreare uno spazio d’ozio è importante per incontrarsi con l’altro, scambiare opinioni e finalmente uscire dalla quotidianità del lavoro e della routine. Ozio come svago, come tempo dedicato a se stessi, all’arricchimento di idee e di cultura. Ozio come spazio intimo, da condividere con tutti”.

19144048_713451842172781_2387524354363893074_o
PROGRAMMA

 – SPETTACOLI:

4 luglio – ore 21.30 – “Addii d’amore” – Con Carlo Ferrari e Franca Tragni

6 luglio – Spettacolo per bambini e famiglie – ore 21.15 – “Dello squalo non si butta via niente” di e con Mario Mascitelli e Mario Aroldi. Teatro del Cerchio

11 luglio – ore 21.30 – “La zona Cesarini” – Compagnia Il giardino delle ore

13 luglio – Spettacolo per bambini e famiglie – ore 21.15 – “Cartoline di Don Chisciotte” DittaGiocoFiaba

18 luglio – ore 21.30 – “La rivoluzione delle sedie” – Compagnia Aceti-Nicoletta-Alessi

20 luglio – Spettacolo per bambini e famiglie – ore 21.15 – “Arianna” con Silvia Priori. Regia Finzi Pasca. Teatro Blu

27 luglio – Spettacolo per bambini e famiglie – ore 21.15 – “Kermesse” dei Manicomics Teatro

28 – dalle 21.30 – Grande festa di chiusura con gli artisti messicani QUETZACOATL nello spettacolo “FUEGO”

Per info 331 8978682 – info@teatrodelcerchio.it

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *