23 Febbraio 2016

Tanzi torna in tribunale. “Ho qualche giramento di testa”

Da / 3 anni fa / Città / Nessun commento
Tanzi torna in tribunale. “Ho qualche giramento di testa”

Sentito sulle responsabilità nel crack di quattro manager di JP Morgan. E sul Parma Calcio risponde: “Certo che lo seguo ancora”


Accompagnato dal legale Franco Magnani, il 77enne Calisto Tanzi è tornato in aula nel Tribunale di Parma, in cui diverse volte non si è presentato per motivi di salute. Ora però sembra che stia meglio. L’ex patron della Parmalat non ha più la cannetta al naso e parla non i giornalisti: “Ora va un po’ meglio – dice –, anche se ogni tanto ho qualche giramento di testa”.

Tanzi entra in aula, per un’ora,  davanti ai pubblici ministeri Lucia Russo e Paola Dal Monte e al gup Paola Artusi, per essere ascoltato in incidente probatorio nell’ambito dell’inchiesta sulla responsabilità penale nella bancarotta del colosso del latte di quattro manager della Jp Morgan. ”Cosa ho detto ai magistrati? Sono cose del 1996, ho detto quel poco che mi ricordavo”, ha risposto Tanzi ai giornalisti.

E poi, un commento sul Parma Calcio: “Certo che lo seguo ancora, lo seguirò sempre. Del crac non ho nulla da dire ma sono felice che sia ripartito, spero continui”.

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *