Tag : Inquinamento

Parma è veramente un modello green?

5 giorni fa / 0 commenti

C’è chi si chiede se il recente taglio degli alberi  fosse necessario: “E poi programmano le domeniche ecologiche; è un controsenso ambientale”

Misure per liberare l’aria: limitiamo il traffico per inquinare meno

1 mese fa / 0 commenti

Stop ai veicoli più inquinanti dal 1 ottobre 2019 al 31 marzo, dalle 8:30 alle 18:30, dal lunedì al venerdì

Scoperti nuovi inquinanti Pfas nel Po. Intossicati anche bimbi

7 mesi fa / 0 commenti

Si tratta di un inquinante di nuova generazione, allertata la regione Emilia Romagna

Confermate le misure emergenziali per la qualità dell’aria

9 mesi fa / 0 commenti

Stop ai diesel euro 4 e altre misure di emergenza per la qualità dell’aria fino a lunedì 25 febbraio

Torna l’allarme smog: di nuovo stop diesel euro 4 per tre giorni

9 mesi fa / 0 commenti

Di nuovo superati i limiti di PM10 in Emilia-Romagna. Le misure previste rimarranno in vigore fino a giovedì 14 febbraio compreso

Effetto Parma: “Parma consapevole dell’emergenza. Accelera l’impegno”

10 mesi fa / 0 commenti

Cristian Salzano: “I cittadini hanno ormai preso consapevolezza dell’emergenza ma serve maggiore impegno.”

Mal’Aria 2019: la (preoccupante) qualità dell’aria in Regione

10 mesi fa / 0 commenti

Aria sempre più irrespirabile. Non bastano misure tampone: servono interventi strutturali sul trasporto pubblico e sulla mobilità condivisa.

Difendersi dall’inquinamento: le cure termali sono un toccasana

10 mesi fa / 0 commenti

Le cure termali sono un ottimo rimedio naturale contro lo smog della città, il riscaldamento, i gas di scarico degli autoveicoli, che i nostri bambini respirano quotidianamente.

Montebello e Cittadella zone più inquinate della Regione nel 2018

10 mesi fa / 0 commenti

I dati sulle polveri sottili sono migliorati rispetto al 2017, ma Parma detiene il record negativo con due centraline su sette “fuorilegge” in Emilia Romagna

Con le feste la qualità dell’aria migliora, nessun blocco del traffico

10 mesi fa / 0 commenti

Forse complice l’esodo che ha visto, negli ultimi giorni, un minor numero di macchine girare per le strade cittadine, i dati rilevati da Arpae indicano che i valori sono sotto il livello limite