Tag : Ausl

Polo Sanitario via da Vinci: la chiusura è temporanea per lavori

6 mesi fa / 0 commenti

I servizi rimangono attivi presso le Case della Salute della città

Controlli in quattro locali del centro: multe fino a 3mila euro

7 mesi fa / 0 commenti

Nella notte tra sabato e domenica, i controlli della polizia hanno rivelato irregolarità in 3 bar e un circolo privato

Legionella: situazione sotto controllo, non ci sono nuovi casi

7 mesi fa / 0 commenti

I casi  scendono da 21 a 20 totali. Al via nuovi campionamenti e prelievi nella zona della città interessata dal maggior numero di segnalazioni: via Montebello e piazzale Maestri

VIDEO. Antibiotici, è un peccato usarli male. Guarda lo speciale “Informasalute”

7 mesi fa / 0 commenti

Quando e come usarli lo decide il medico. Guarda la puntata di Informasalute dell’Ausl di Parma

Lavora in pub, positivo al meningococco. “Clienti facciano la visita”

8 mesi fa / 0 commenti

E’ scattata la profilassi per prevenire il diffondersi di una malattia invasiva che può provocare infezioni quali meningiti, otiti e polmoniti

Sanità: prenotazione di visite ed esami sospese il 31 dicembre

8 mesi fa / 0 commenti

Dalle 12.30 alle 20 non sarà possibile prenotare nessuna prestazione sanitaria a causa di un intervento di aggiornamento del sistema informatico

Taglio del nastro per la Casa della Salute per il Bambino e l’Adolescente

8 mesi fa / 0 commenti

Il costo complessivo dell’opera è di 8 milioni e 606mila. Uno spazio dedicato all’assistenza e cura di bimbi e ragazzi

Legionella: si cercano le cause del contagio. Un paziente resta ricoverato

8 mesi fa / 0 commenti

Nuovo incontro del Tavolo interistituzionale regionale per fare il punto e decidere gli interventi futuri. Si indaga nella zona sud est della città

Concorso Ausl: quasi 9.000 a concorso per 7 posti

8 mesi fa / 0 commenti

I posti messi a bando sono due a Piacenza, due a Parma, due a Modena e uno a Reggio Emilia

Welfare, più risorse per il 2018. All’Ausl di Parma 43,3 milioni

9 mesi fa / 0 commenti

Via libera della Giunta al riparto tra le Aziende sanitarie. Dall’assistenza domiciliare ai centri diurni, alle strutture residenziali, tutte le misure in campo