Tag : arpae

Torna l’allarme smog: di nuovo stop diesel euro 4 per tre giorni

3 mesi fa / 0 commenti

Di nuovo superati i limiti di PM10 in Emilia-Romagna. Le misure previste rimarranno in vigore fino a giovedì 14 febbraio compreso

PM10: valori in diminuzione, ma sempre al limite

4 mesi fa / 0 commenti

Le misure emergenziali previste per la giornata di martedì hanno migliorato la qualità dell’aria, ma non di tanto…

Arpae: “A Parma arriva l’inquinamento delle navi del Mediterraneo”

4 mesi fa / 0 commenti

Secondo i dati dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale l’influenza delle emissioni in atmosfera delle navi influisce sulla qualità dell’aria in Emilia-Romagna

Qualità dell’aria: a Parma la stazione con i risultati peggiori è in via Montebello

4 mesi fa / 0 commenti

La situazione secondo le rilevazioni dell’Arpae è migliorata a livello regionale, nonostante permangano forti criticità

Stop alle misure emergenziali per la qualità dell’aria

5 mesi fa / 0 commenti

Da venerdì potranno circolare i veicoli a benzina Euro2 o superiori e i diesel Euro4 o superiori

Barriere antirumore via Toscana? Competenza di Ferrovie

7 mesi fa / 0 commenti

I controlli di Arpae hanno mostrato che i rumori superano i limiti

Inquinamento: controlli straordinari in strada Martinella

10 mesi fa / 0 commenti

Il Comune ha affidato ad Arpae il compito verificare presenza e cause di sostanze inquinanti superiori alla norma

Borgotaro: per Comune, Ausl e Arpae i dati Laminam sono a posto

1 anno fa / 0 commenti

Il Comune ha diffuso una lettera stampa con i relativi dati. Ma i comitati non ci stanno e chiedono più controlli e più sicurezza

Inquinamento da ozono: situazione critica anche a Parma

2 anni fa / 0 commenti

Sforamenti a Langhirano, in Cittadella e a Colorno. Al via in Emilia-Romagna il progetto Captor per il monitoraggio diffuso dell’inquinamento da ozono.

Pm10, Arpae: “Bisogna ancora lavorare molto”

2 anni fa / 0 commenti

L’Agenzia ha riscontrato diverse irregolarità relative alle autorizzazioni per le emissioni. Il 10% risulta illegale