Tag : Alice

Bocca storta, il più diffuso e riconoscibile segno di ictus

1 mese fa / 0 commenti

Il sintomo della bocca storta è probabilmente il più riconoscibile e noto tra i sintomi legati all’ictus, nonché molto evidente. Cosa fare? GUARDA il video

Sintomi ictus, perdita di forza al braccio

2 mesi fa / 0 commenti

Indebolimento del braccio, sensazione di formicolio, perdita di sensibilità del braccio o della gamba (o entrambi): cosa fare?

Ictus: quali sono i fattori di rischio?

4 mesi fa / 0 commenti

I fattori di rischio sono le condizioni personali o ambientali che predispongono ad ammalarsi

Ictus: si può prevenire in 3 casi su 4

4 mesi fa / 0 commenti

Prosegue la Campagna social Ictusaliceparma, tramite i canali Facebook, Youtube e il sito web www.ictusaliceparma.it

Conosciamo ALICe- sezione di Parma

5 mesi fa / 0 commenti

A.L.I.C.e è l’Associazione che organizza e promuove la Campagna di sensibilizzazione sul tema dell’ictus cerebrale “Risparmia tempo, guadagna vita”

ALICe: Ecco i corsi di Attività Fisica Adattata (AFA)

3 anni fa / 0 commenti

Realizzati in collaborazione con UISP, per iniziare ad avere, o mantenere, un sano e corretto stile di vita, nonostante l’avanzare dell’età e l’insorgenza di patologie

Infanzia: Finiti i lavori all'”Alice”, bimbi iniziano la scuola

3 anni fa / 0 commenti

Lavori antisismici e per un miglioramento dei consumi energetici per 591 mila euro. Il prossimo anno altri interventi

“Biblioteca Alice: Ancora cemento, non è meglio un edificio esistente?”

3 anni fa / 0 commenti

Leggere tra le Ruspe: “Il Pablo è un quartiere con pochissimo verde? La popolazione del quartiere è d’accordo?”

Nuova biblioteca al Pablo? Che senso ha, se si potenzia la Civica?

3 anni fa / 0 commenti

Una lettrice: “La nuova sede della Biblioteca di Alice sarebbe collocata a un tiro di schioppo dalla biblioteca Civica. Meglio San Leonardo o Montanara”

1 milione e 200mila euro per le scuole La Locomotiva e Alice

3 anni fa / 0 commenti

Lavori di miglioramento sismico ed efficientamento energetico durante la pausa estiva