27 novembre 2018

Se studi viaggi: bus a prezzi agevolati per tutti gli studenti

Se studi viaggi: bus a prezzi agevolati per tutti gli studenti

Dal 1° gennaio 2019 i costi degli abbonamenti annuali si abbasseranno da 185 a 155 euro


Mezzi pubblici a prezzi più bassi per tutti gli studenti delle scuole e dell’Università di Parma. Dal 1° gennaio 2019 i costi degli abbonamenti annuali si abbasseranno (da 185 a 155 euro) e nascerà un nuovo abbonamento per tutti gli studenti che sceglieranno Parma come città Erasmus.

L’agevolazione – possibile grazie alla collaborazione della Tep – rientra nel progetto “Parma Città Universitaria”, nato da un accordo tra Comune di Parma e Università per rendere la nostra città sempre più a misura di universitari. L’obiettivo è quello di incentivare i giovani all’uso dei mezzi pubblici.

“L’obiettivo – ha detto il Sindaco Federico Pizzarotti – è quello di rappresentare una città universitaria e non semplicemente una città con una Università. Quello che presentiamo è uno dei passi nelle progettualità legate ai trasporti per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici. I prossimi passaggi, sui quali stiamo già lavorando, riguarderanno l’ampliamento degli orari di fruizione anche in fascia serale”.

Per gli studenti Erasmus sono previsti due tipi di abbonamento: uno annuale di 100 euro (anziché 185 euro) e uno semestrale (che prima non esisteva) a 50 euro. L’abbonamento trimestrale, invece, passerà da 63 a 80 euro.

Inoltre, per il 2019 ogni studente iscritto all’ateneo di Parma che acquista un abbonamento annuale riceverà inoltre in omaggio un carnet di biglietti per il servizio Prontobus.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *