13 Febbraio 2018

“Stige, Aemilia & C. Le filiere criminali che fanno male al lavoro”

“Stige, Aemilia & C. Le filiere criminali che fanno male al lavoro”

Un momento di confronto pubblico promosso da CGIL Parma, CGIL Emilia Romagna e LIBERA Parma per venerdì 16 febbraio


Proseguono le iniziative promosse dalla CGIL territoriale a sostegno della legalità nei luoghi di lavoro e per sensibilizzare l’opinione pubblica a seguito delle ultime indagini che hanno evidenziato un preoccupante livello di infiltrazione mafiosa nel nostro territorio: il prossimo venerdì 16 Febbraio, alle ore 15.00, nel Salone Trentin della Camera del Lavoro di Parma, in Via Casati Confalonieri, 5/A, sarà possibile partecipare all’incontro sul tema: “STIGE, AEMILIA & C. LE FILIERE CRIMINALI CHE FANNO MALE AL LAVORO” Un momento di confronto pubblico.

L’iniziativa sarà introdotta e coordinata da MASSIMO BUSSANDRI, Segretario Generale CGIL Parma. Dopo il saluto istituzionale del Dott. GIUSEPPE FORLANI Prefetto di Parma, e il saluto di EMILIA BENNARDO, Coordinatrice Libera Parma, sarà la volta della relazione di MIRTO BASSOLI, responsabile Politiche della Legalità Segreteria CGIL ER, e a seguire gli interventi di MASSIMO MEZZETTI, Assessore alla Legalità Regione Emilia-Romagna, dell’Avv. ANDREA RONCHI, penalista esperto in criminalità organizzata, di FEDERICO PIZZAROTTI, Sindaco di Parma, e FILIPPO FRITELLI, Presidente Provincia di Parma.

Le conclusioni saranno affidate ad ANTONIO MATTIOLI, responsabile Politiche del Lavoro Segreteria CGIL Emilia Romagna

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *