23 Novembre 2015

Stazione: il mistero del parcheggio fantasma

Da / 4 anni fa / Città / Nessun commento
Stazione: il mistero del parcheggio fantasma

Il Comune intende affidare temporaneamente la gestione della struttura a Stu Stazione e predisporre un nuovo bando


 

Un parcheggio pubblico interrato da 223 posti auto su due livelli: questo uno dei tasselli previsti per il completamento della riqualificazione della stazione parmigiana. Si tratta di un’opera già pronta, collocata sotto la nuova stazione degli autobus, ma mai aperta al pubblico.

Il bando per la gestione della struttura, che sarebbe dovuta essere aperta tutti i giorni, 20 ore al giorno, garantendo la sosta gratuita per la prima mezz’ora, è stato pubblicato quasi un mese fa (30 novembre 2014). Il 26 gennaio 2015, il Comune ha però dichiarato che il bando era andato deserto. Ora, Gabriele Folli chiarisce la situazione alla Gazzetta: il Comune intende affidare temporaneamente la gestione della struttura a Stu Stazione e, nel frattempo, predisporre un nuovo bando, sperando di incentivare la partecipazione di nuovi gestori puntando sulla redditività del parcheggio. Inoltre, il Comune sta cercando di regolamentare il parcheggio fra via Europa e via Brennero, in cui esistono 50 posteggi con le righe blu, ma il parcheggio è gratuito. Per evitare che un parcheggio gratuito si trovi nei pressi di una nuova struttura a pagamento, Folli parla dell’idea di chiedere all’impresa che ha realizzato il parcheggio nei pressi del ponte Nord di affidarlo in gestione al Comune per regolamentare la sosta con le righe blu.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *