2 Febbraio 2017

Stazione, capotreno trova sui binari 8500 euro e li riconsegna

Stazione, capotreno trova sui binari 8500 euro e li riconsegna

Nessuno ha ancora reclamato la busta dopo 15 giorni. A tal proposito, l’uomo chiede di devolvere la somma alle popolazioni terremotate


Era il 17 gennaio quando un capotreno ha trovato 8500 sulle rotaie della stazione di Parma. L’uomo, con un gesto di estrema onestà ha deciso di riconsegnare la busta contenente i soldi alla Polizia ferroviaria.

Il capotreno racconta che, durante i controlli per effettuare la partenza ha notato una busta con all’interno il denaro e, dato che si trovava a Parma, ha deciso di affidarla agli uffici competenti della stazione. Ora, che dopo 15 giorni nessuno ha reclamato la busta, chiede che i soldi non vadano all’ufficio comunale della città, ma bensì in beneficienza per le popolazioni colpite dal terremoto del Lazio, dell’Abruzzo e delle Marche. Un altro gesto di estrema solidarietà.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *