5 febbraio 2019

Spesa amara per un pusher: arrestato da un Carabiniere fuori servizio

Spesa amara per un pusher: arrestato da un Carabiniere fuori servizio

Il militare, che si trovava nel supermercato all’interno del Barilla Center insieme alla moglie, ha riconosciuto lo spacciatore che risultava irreperibile


Stava facendo la spesa in tutta tranquillità, e mai si sarebbe accorto che un Carabiniere fuori servizio era sulle sue tracce. E’ questo quanto successo ad uno spacciatore tunisino di 22 anni. Il pusher si trova nel supermercato all’interno del Barilla Center, quando è stato riconosciuto dal militare che si trovava in giro insieme alla moglie.

Quella faccia a lui era nota, si trattava infatti di un pusher ricercato il quale risultava irreperibile dopo che non aveva rispettato alcune misure restrittive. Irregolare sul territorio, senza una fissa dimora, era stato fermato tempo fa mentre spacciava eroina. Il Carabinieri ha allertato i colleghi in divisa che lo hanno arrestato all’uscita dal supermercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *