10 Luglio 2017

Spaccio fra italia, Francia e Perù: due coinvolti a Fontanellato e Fidenza

Spaccio fra italia, Francia e Perù: due coinvolti a Fontanellato e Fidenza

Traffico di droga internazionale dal 2014 al 2016. Sequestrati 15 kg di cocaina, 20 di hashish e 175 grammi di marijuana


Trafficavano droga fra Italia, Francia e Perù. Un’attività avviata nel 2014 e andata avanti fino al 2016. Un’organizzazione a delinquere strutturata e un’indagina – definita Gringo – che aveva portato a 17 arresti in flagranza di reato. La maggior parte in Italia, dove in 15 erano finiti in manette; uno a Nizza e uno a Lima. Le forze delll’ordine avevano sequestrato 15 kg di cocaina, 175 grammmi di marijuana e 20 kg di hashish. Oltre ad una pistola e oltre 22 mila euro in contanti.

Ma l’indagine non si è ancora conclusa, e lo scorso 5 luglio sono state eseguite 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 7  con la misura dell’obbligo di dimora. Coinvolti anche due parmensi. Si tratta di Bruno Gallo, 32enne residente a Fontanellato, e Rocco Ruggiero, 55enne residente a Fidenza. Per i due è scattata l’ordinanza di custodia cautelare con obbligo di dimora nei rispettivi Comune di residenza.

Hashish dentro una scatola per le scarpe: arrestato pusher in via Farini

Aveva da poco finito di scontare i domiciliari. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *