7 marzo 2017

Sovrappasso di via Versailles, quando riapre?

Sovrappasso di via Versailles, quando riapre?

A chiederlo un lettore che segnala un ritardo di dieci mesi nei lavori con disagi alla viabilità


I lavori dovevano chiudersi rapidamente, secondo quanto annunciato dal Comune, ma ad oggi la situazione non è cambiata. È quanto segnala un lettore riguardo alla chiusura del sovrappasso ferroviario di via Versailles, davanti all’inceneritore (interconnessione TAV), avvenuta nel maggio 2016 per un problema di cedimento del manto stradale. Il Comune dichiarava di provvedere in via d’urgenza ad eseguire i lavori per consentire la rapida riapertura del sovrappasso.

Sul sito del Comune veniva comunicato: “Si tratta di un problema che pare troverà soluzione nel giro di pochi giorni, in quanto è stato accertato che non esiste alcun pericolo di crollo della struttura, peraltro realizzata di recente nell’ambito delle opere di urbanizzazione del comparto Ikea”.

Sono passati 10 mesi, lamenta il nostro lettore: “oltre al disagio per chi percorre quella strada si aggiunge anche il pericolo, molti automobilisti che non vogliono allungare il percorso verso Parma o l’autostrada percorrono via nuova Naviglio che conduce verso via Paradigna contromano, possibile che nessuno faccia qualcosa? Possibile che ad oggi il Comune di Parma non sia riuscito a ripristinare questo tratto, resterà chiuso ad oltranza come sono rimasti ormai da anni i sensi alternati con semaforo sui cavalcavia dell’A1 ?Possibile che nessuno ne parli?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *