10 Settembre 2018

Sorbolo: ladri di biciclette in manette grazie al sindaco

Sorbolo: ladri di biciclette in manette grazie al sindaco

Nicola Cesari ha riconosciuto l’ultimo membro della banda nei pressi della stazione


Sorbolo nel mirino dei ladri di biciclette. Nello scorso mese di agosto una banda composta da tre ladri aveva cercato di fare razzia di biciclette in pieno centro. I tre avevano già caricato l’auto di bici e stavano continuando a provare a portarne via altre.

Due dei malviventi erano subito stati bloccati da alcuni cittadini e dal sindaco Nicola Cesari, con l’aiuto dei carabinieri subito accorsi, mentre uno era riuscito a darsi alla fuga. A distanza di un mese anche lui, però, è finito in manette.

Fondamentale per arrivare all’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stato il sindaco di Sorbolo che ha riconosciuto il ragazzo in stazione e lo ha segnalato alle forze dell’ordine. Si tratta di un 26enne senza fissa dimora.

Il giovane è stato accusato di furto aggravato e ricettazione come i complici, di 18 e 22 anni, fermati in precedenza.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *