10 Giugno 2019

Sorbolo, corse in scooter pericolose. “Ora ci penseranno i genitori”

Sorbolo, corse in scooter pericolose. “Ora ci penseranno i genitori”

Il Sindaco Nicola Cesari ha deciso di intervenire di persona: “Volevo far capire loro il serio rischio che hanno corso”


Ha voluto presentarsi di persona il Sindaco di Sorbolo Nicola Cesari, di fronte a quei ragazzini che, mettendo a rischio la loro incolumità e quella degli altri, si trovano sulla pista ciclabile del paese per gareggiare a bordo dei loro scooter. Di seguito il racconto del Sindaco sulla propria pagina Facebook.

“Questa sera (domenica, ndr) grazie ad una segnalazione di una cittadina “modello”..una di quelle che collabora per davvero e non uno/a di quelli che scrive sui gruppi Fb post infamanti, siamo riusciti a cogliere sul fatto uno degli autori delle corse in moto sulla nuova ciclabile.
A prescindere dall’accaduto…la vera cosa grave è stata quella di vedere quei ragazzini (in scooter) fare dei numeri da “chiodi” lungo strada del bosco, con a bordo pure il passeggero…
Alcuni di loro sono ragazzi/e di SORBOLO…ma questo poco importa perché quello che ho spiegato loro, ciclabile a parte, è il serio rischio che hanno corso e fatto correre agli altri comportandosi in quel modo in mezzo alla strada…
Io mi sono limitato ad una ramanzina, a tutto il resto penseranno i genitori che leggono…
Spero…

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *