16 Gennaio 2017

Il Sole 24 Ore: Pizzarotti terzo nel consenso dei Sindaci

Il Sole 24 Ore: Pizzarotti terzo nel consenso dei Sindaci

Nonostante l’abbandono al M5s, le numerose recenti critiche sul piano neve e l’indagine del teatro Regio per abuso d’ufficio, il primo cittadino di Parma incassa una netta crescita di consenso


Dal quarantanovesimo al terzo posto. E’ questa la netta scalata del Sindaco Federico Pizzarotti che, secondo una classifica stilata da Ipr Marketing per Il Sole 24 Ore basata sul consenso, avrebbe ottenuto il 60,5% dei consensi. Un risultato del tutto inaspettato quello del primo cittadino di Parma che, dopo un anno alquanto turbolento iniziato con la sospensione dal Movimento 5 Stelle di maggio in seguito all’indagine per abuso d’ufficio nelle nomine al Teatro Regio, culminata con l’abbandono del partito da parte dello stesso Pizzarotti nell’ottobre successivo. Un sondaggio che, probabilmente, non tiene conto dell’ultima polemica riguardante il mancato spargimento di sale di qualche giorno fa, che ha incendiato il dibattito direttamente col Sindaco.

Per la cronaca, nella classifica generale si piazza al primo posto il Sindaco di Torino Chiara Appendino, esponente proprio del Movimento 5 Stelle, col 62%. Discorso inverso invece per Virginia Raggi, altra esponente del partito di Beppe Grillo e primo cittadino di Roma, che occupa la penultima posizione seguita solamente dall’alessandrina Rita Rossi. Il secondo gradino del podio è occupato dal Sindaco Pd di Firenze Dario Nardella col 61% di preferenze.

Occorre chiarire che, il consenso viene misurato attraverso il solo gradimento alla figura del primo cittadino, di cui tuttavia non vengono chiariti gli aspetti distintivi. Inoltre, manca il confronto con i cittadini, quindi la percentuale rilevata non è assolutamente un consenso elettorale.

Pizzarotti: “Ringrazio i miei concittadini per il gradimento”

“Il rapporto instaurato ripaga tutte le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare e vincere”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *