6 Novembre 2017

Sequestrati 20 chili di stupefacenti fra Parma e Mantova

Sequestrati 20 chili di stupefacenti fra Parma e Mantova

Arrestati due albanesi residenti a Viadana. Trovati cocaina, marijuana e 11 mila euro in contanti.


Oltre 11 chili di cocaina, 9 di marijuana e 11 mila euro in contanti. E’ quanto sequestrato a seguito di un’operazione della questura di Parma, della Guardia di Finanza e della questura di Mantova. In manette sono finiti due cittadini albanesi.

Dallo scorso ottobre gli agenti indagano sul probabile arrivo a Parma di un carico di cocaina pronta ad essere smerciata sul mercato locale. Da dove sarebbe partito il carico? Da Mantova, dove un 37enne, con precedenti penali, residente a Viadana lavorava già per la vendita dello stupefacente nel Parmense.

Sabato 4 novembre gli agenti vedono l’uomo caricare uno scatolone sulla sua Audi A4 SW. Qualche ora dopo un 27enne, anche lui di origini albanesi, si avvicina all’abitazione del connazionale, prende in consegna il pacco e va via.

Gli agenti bloccano immediatamente il 27enne. Lo scatolone conteneva otto panetti di cocaina per un totale di otto chili di stupefacente.Nell’appartamento del 37enne, invece,  vengono trovate altre due confezioni di cocaina. Mentre in altro garage, sempre a Viadana, vengono rinvenuti 9 chili di marijuana e  11mila euro in contanti.

Pare che il carico, che il giovane si stava apprestando a trasportare, fosse destinato al territorio di Parma e provincia.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *