8 giugno 2017

Sequestrati 15 chili di hashish all’uscita dell’A1

Sequestrati 15 chili di hashish all’uscita dell’A1

Fermati due corrieri, un cittadino di origine marocchina, pregiudicato, e una donna bulgara, incensurata.


Ennesimo sequestro di droga da parte dei carabinieri di Parma all’uscita del casello A1. E’ successo mercoledì 7 giugno, nel pieno della notte. Sarebbero stati arrestati due corrieri a seguito della scoperta di ben 15 chili di hashish, una quantità davvero ingente.
Gli arrestati sarebbero un cittadino di origine marocchina, pregiudicato, residente a Bergamo e una donna bulgara, incensurata, residente a Cremona.
I due sono stati fermati dai Carabinieri all’uscita del casello; nel bagagliaio dell’Audi guidata dalla donna hanno trovato una quantità di droga dal valore 110 mila euro. L’uomo ha cercato la fuga, ma si è schiantato con l’auto poco più avanti. Adesso sono entrambi in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *