27 Marzo 2017

Scintille nel PD, Dall’Olio: “Costi rispetti regolamento primarie”

Scintille nel PD, Dall’Olio: “Costi rispetti regolamento primarie”

Il capogruppo chiede un passo indietro del candidato sconfitto alle primarie: “Questo è quello che prevede il patto sottoscritto”


Nicola Dall’Olio, che si è ritirato dalla primarie per sostenere la candidatura di Paolo Scarpa, non ha apprezzato il comunicato di dieci giorni fa con cui Dario Costi si è proposto “con il proprio gruppo”, per continuare la campagna di ascolto in città e si mette a disposizione chiedendo a mezzo stampa al candidato vincitore delle primarie se è o meno interessato alla propria proposta di programma.

Dall’Olio legge come una provocazione il fatto che Paolo Scarpa non venga mai nominato esplicitamente. “Non si capisce bene a quale titolo chi ha perso nettamente le primarie dovrebbe fare campagna su un proprio programma. Mi aspetto che questo sia l’ultimo comunicato di Dario Costi non concordato con il candidato di tutti Paolo Scarpa. Trovo questo modo di comportarsi e di comunicare a mezzo stampa assolutamente scorretto e lo segnalo anche agli organi di garanzia perché facciano le proprie valutazioni”, conclude Nicola Dall’Olio.

La lettera è stata inviata, oltre che ai tre parlamentari, al presidente della Regione, al segretario regionale, provinciale e cittadino e ai consiglieri regionali del territorio ed infine all’assessore parmigiano in carica Simona Caselli

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *