5 Marzo 2019

Scienze del farmaco: all’Università di Parma il meeting del comitato esecutivo del consorzio ULLA

Scienze del farmaco: all’Università di Parma il meeting del comitato esecutivo del consorzio ULLA

Si è discusso in particolare della prossima Summer School del Consorzio interuniversitario, di cui l’Ateneo di Parma fa parte dal 2006


L’Università di Parma ha ospitato nei giorni scorsi il meeting del Comitato Esecutivo del Consorzio interuniversitario ULLA, che riunisce nove Facoltà o Dipartimenti di Farmacia di Università europee.  Il Consorzio, del quale l’Ateneo di Parma è membro dal 2006, si occupa di promuovere la formazione postlaurea e le collaborazioni di ricerca nel settore delle scienze del farmaco.

 Il Consorzio è guidato da un Comitato Esecutivo che si riunisce due volte l’anno per discutere della programmazione e della gestione delle attività. Nell’incontro di Parma sono stati discussi in particolare gli argomenti relativi all’organizzazione della prossima Summer School, che si terrà a Helsinki dal 29 giugno al 6 luglio 2019 e alla quale parteciperanno, tra gli altri, 20 dottorandi del corso di dottorato in Drugs, Biomolecules and Health Products dell’Università di Parma.

 Il meeting del Comitato Esecutivo è stato preceduto dalla ULLA Lecture tenuta da Iwan de Esch, Professore di Drug Design & Synthesis, divisione di Medicinal Chemistry della Free University of Amsterdam, che ha parlato di approcci “fragment-based” nella scoperta di nuovi farmaci. Alla lecture, che si è tenuta nella Sala Congressi delle Aule delle Scienze, al Campus Scienze e Tecnologie, hanno partecipato circa 140 tra studenti e docenti dei Dipartimenti di Scienze degli Alimenti e del Farmaco e di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *