2 Maggio 2017

Per Scarpa tre liste: ma si lavora ancora agli ultimi nomi

Per Scarpa tre liste: ma si lavora ancora agli ultimi nomi

Pd, Parma Unita e Parma Protagonista, nella quale ci saranno l’ex capo della procura Laguardia e Roberta Roberti. Non si candida Nicola Dall’Olio, ci sono Ghiretti e Pellacini


le altre due liste che sosterranno Paolo Scarpa sono il Pd, per il quale si candiderà il segretario comunale Lorenzo Lavagetto e il terzo arrivato alle primarie Gentian Alimadhi, ma non Nicola Dall’Olio e Dario Costi (quest’ultimo lo aveva già annunciato), anche se ci saranno nomi d’area, come Alain Gennari. Altri nomi che circolano sono quelli di Caterina Bonetti,  Emma Iovino, Beppe Negri, Pierpaolo Scarpino e Luca Pezzani. “Il Pd vede a Parma il sociale come una delle priorità su cui si deve lavorare e completamente dimenticato da quest’amministrazione – ha dichiarato Lavagetto – il tentativo di cancellare il bando per il sostegno scolastico ai disabili è stato il punto più basso raggiunto in questi ultimi anni. Credo che si siano delle funzioni a cui un Comune non può derogare”

 Ma sulle liste si lavora ancora e il fine settimana dovrebbe portare ad una maggiore chiarezza, anche perchè il 12 maggio a mezzogiorno scadrà il termine per presentare i candidati.

Infine la terza lista. Parma Unita di Roberto Ghiretti e (negli ultimi giorni) Giuseppe Pellacini. Ghiretti è uno dei protagonisti dell’attuale scacchiere, lavora da mesi per una soluzione molto simile a quella che è uscita dalle primarie. La lista di Parma Unita avrà come primo nome un giovane, in fondo i due ex-consiglieri. Ci saranno poi anche Fabrizio Pezzuto e Alfredo Caltabiano.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *