18 Ottobre 2018

Sbloccato i fondi per il piano periferie

Sbloccato i fondi per il piano periferie

Ripartiranno i 6 progetti presentati da Parma e che si erano fermati per decisione del Governo


“La battaglia sui fondi per le nostre periferie è stata vinta. Parma come sempre in prima linea grazie anche a una raccolta firme. Il governo ha annunciato una retromarcia importante, vince il buon senso”, dichiara il sindaco Pizzarotti.

“È una notizia positiva che il Governo abbia annunciato il ripristino dei fondi per le periferie, inopinatamente cancellati col decreto Milleproroghe un mese e mezzo fa”, ha detto invece il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini che aveva preannunciato un ricorso alla Consulta.

In Emilia-Romagna, i progetti e i cantieri già previsti dai Comuni con i fondi stanziati per le periferie prevedono 18 milioni per Bologna, 17 per Reggio-Emilia, 17 per Parma, otto per Piacenza, 18 per Ferrara, 12 per Ravenna, otto per Forlì, 1,8 per Cesena e 18 per Rimini.

“I fondi ritorneranno fino all’ultimo centesimo e nel corso di due anni. Quel che conta, ora, è il risultato finale: i 18 milioni di euro di Parma non saranno persi. Soldi dei parmigiani che torneranno ai parmigiani”, conclude il sindaco di Parma.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *