26 Novembre 2015

Sanità: nuovi orari di lavoro e in arrivo 156 assunzioni

Sanità: nuovi orari di lavoro e in arrivo 156 assunzioni

Entrata in vigore anche in Italia la normativa Ue per medici e infermieri. Caos in regioni e asl. A Parma riorganizzazione interna e nuovi contratti


Il 25 novembre anche in Italia è entrata in vigore la normativa Ue su riposi e orari di lavoro di medici e infermieri. La situazione in Regioni ed asl è caotica e sembra difficile riuscire ad applicare le regole europee.

La normativa Ue impone il rispetto delle 11 ore di riposo consecutivo ogni 24 ore e di non superare le 48 ore lavorative settimanali, ma la Fp-Cgil medici fa sapere che per fare fronte a questi limiti, occorrerebbero almeno 5mila camici bianchi in più in servizio. Come reagisce Parma? Attraverso le assunzioni. Al Maggiore infatti, saranno assunti 156 professionisti, 61 a tempo indeterminato e 95 a tempo determinato. Nel piano di assunzioni regionale sono previsti 20 nuovi medici per il territorio di Parma, troppo pochi secondo i sindacati di categoria. Si procederà dunque a una variazione dell’organizzazione interna per confermare la qualità dei servizi offerti.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *