28 Gennaio 2019

San Pancrazio, arrestato operaio-pusher. In casa hashish e 11mila euro

San Pancrazio, arrestato operaio-pusher. In casa hashish e 11mila euro

Il blitz nella casa del 48enne, già conosciuto dalla sezione Antidroga, è avvenuto venerdì


Nella giornata di venerdì, i Carabinieri hanno effettuato un blitz nella casa di un 48enne a San Pancrazio, che poi è stato arrestato per la sua attività di spaccio di droga. L’uomo, insospettabile, era stato segnalato solamente come assuntore di droga ma aveva iniziato a spacciare per arrotondare il suo stipendio da operaio.

Il pusher era già stato notato più volte durante vari appostamenti in via Cremonese e a Vigheffio durante i quali vendeva la droga ai suoi compratori. L’uomo, dopo la separazione dalla moglie, viveva in casa con i genitori ma è stato tenuto d’occhio per diverso tempo causa gli strani movimenti che effettuava. Durante la perquisizione in casa, all’interno di uno zainetto rinvenuto in camera da letto, sono stati trovati 14 panetti di hashish dal peso totale di un chilo e mezzo di sostanze, ma non solo. Sono stati ritrovati anche 11mila euro in contanti nascosti nell’armadio e un bilancino di precisione.

L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *