31 marzo 2017

San Michele Cavana, ritrovato vitello divorato da un lupo

San Michele Cavana, ritrovato vitello divorato da un lupo

La carcassa dell’animale da allevamento è stata scoperta nel bosco a pochi passi dalle prime case


Nella serata di mercoledì, a San Michele Cavana, piccolo paese della collina nei pressi di Mulazzano nel Comune di Lesignano, è stata ritrovata la carcassa di un vitello, la quale è stata divorata e sbranata, presumibilmente, da un lupo. La scoperta è stata effettuata da alcuni operai che stavano lavorando alla manutenzione e pulizia dei fossi, in un bosco a poche centinaia di metri dalle prime abitazioni della frazione. Successivamente è stato avvisato un contadino abitante della zona, allevatore dell’animale.

Il vitello presentava profonde ferite alla gola, al ventre e alle gambe, segni che fanno presumere ad un attacco in branco di più lupi, e non da parte di un solo animale. Già in passato, in questa zona collinare, sono state rinvenute orme anche di grosse dimensioni e carcasse di lepri e caprioli che hanno fatto pensare in più occasioni alla presenza di predatori. Tuttavia non ci sono ancora stati avvistamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *