30 Maggio 2017

Sala Baganza, anziano investito sulle strisce. Gravissimo al Maggiore

Sala Baganza, anziano investito sulle strisce. Gravissimo al Maggiore

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì. L’uomo stava uscendo di casa con la sua bici elettrica ma è stato centrato da un furgone del latte


Poco dopo le 19 di lunedì 29 maggio, il paese di Sala Baganza è andato in tilt. Già, perché nel tardo pomeriggio un 75enne è stato investito da un furgone per il trasporto del latte, riportando ferite gravissime.

Sul posto, appena dopo lo schianto sono immediatamente arrivati i medici del 118 che hanno tenuto in vita per miracolo l’anziano, che ora versa in condizioni gravissime all’Ospedale Maggiore nel reparto di Rianimazione.

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente, non vi era alcun testimone ma l’enorme boato dopo il fatto ha richiamato i residenti delle abitazioni e delle vie limitrofe. Non è da escludere che il sole possa aver oscurato la visuale di uno dei due protagonisti della vicenda, il conducente del furgone infatti guidava in condizioni normali, non è stata riscontrata la presenza di alcol o droghe nel sangue, mentre è da chiarire la velocità con cui stava viaggiando che, potrebbe essere stata oltre il limite. Il 75enne, inoltre, stava attraversando sulle strisce pedonali, anche se non è chiaro se fosse in sella della sua bici o a piedi.

Quel che rimane è la pericolosità della strada, segnalata più volte dagli abitanti di Sala Baganza, in particolare di via Maestri e via degli Antoni. Una strada dritta in cui le auto sfrecciano a forte velocità, talvolta azzardando anche sorpassi pericolosi e al limite.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *