5 Settembre 2019

Sagra di San Lazzaro 2019: torna la festa più lunga della città

Sagra di San Lazzaro 2019: torna la festa più lunga della città

Appuntamento per tutta la giornata di domenica 8 settembre


Riprende il calendario delle feste a marchio Parma Viva che inaugura il secondo semestre domenica 8 settembre con la 16^ edizione della Sagra di San Lazzaro. Via Emilia Est (dall’incrocio con via Mantova al Capolinea del 3 esclusi) si trasformerà infatti in una vivace festa di quartiere diventato ormai un appuntamento imperdibile per la città. L’evento, che si svolgerà dalle 9 alle 20.30 circa, è promosso da Ascom Parma attraverso il marchio Parma Viva, organizzato da Edicta Eventi con il patrocinio del Comune di Parma e la partecipazione del Consorzio la Qualità dei Mercati. Anche quest’anno, protagonisti saranno i negozi della via che resteranno aperti e proporranno iniziative collaterali. A completare la festa un ricco mercato, allestito proprio dal Consorzio in collaborazione con il mercato Alta Qualità Terra dei Gonzaga, che proporrà diverse categorie merceologiche, dall’abbigliamento ai casalinghi, dall’artigianato artistico a mille altre curiosità.

Inoltre, nell’ambito della sagra sarà possibile acquistare i quadri di Roberta Musi “Bimbi che gustano il gelato”, contribuendo così alla raccolta fondi, organizzata in occasione dell’iniziativa benefica “Il Mese del Gelato dal Gruppo Gelatieri Artigianali di Parma, aderente ad Ascom, che saranno devoluti all’Associazione Noi per Loro che opera al fianco delle famiglie dei bambini ricoverati e del personale medico ed infermieristico del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Parma.

IL PROGRAMMA

  • Ore 9.00: apertura stand
  • Per tutta la giornata “Bambini che gustano il gelato” stand di Roberta Musi presso gelateria Caraibi
  • Arci San Lazzaro per la Torta Fritta e il truck Rost and Roll dei Due Gatti con hamburger, panini fritti, porchetta e tanto altro street food di qualità
  • Dalla mattina, presso lo stand dei quartieri Lubiana e San Lazzaro, saranno presenti alcuni figuranti del Palio di Parma che si svolgerà domenica 22 settembre.
  • Alle 16.30 presso l’Arco di San Lazzaro “Quando i figli “educano” i genitori”, seminario formativo con piccola improvvisazione teatrale per i più piccoli a cura di Fabrizio Badiali, coach e performer.
  • A partire dalle 09:00 presso Gastronomia Romani degustazione di porchetta, mortadella, cicciolata, pancetta “Giovanna” servita calda; bicchiere di polenta fritta con salume; anolini da passeggio; panino con porchetta.

MUSICA E ATTIVITÀ

Alle ore 11 presso il BAR STRALVE’: laboratorio di musica per bambini (organizzato da Spazio84); – Dalle 12 fino a fine evento grigliata carni nobili ( a cura di Beccheria); dalle 16, sfida tra due scuole di ballo: Spazio 84 vs Pole Dance.

  • Dal pomeriggio: laboratorio e trucca bimbi presso UMA PARRUCCHIERI; dj-set musica afro funky con Dj Roberto Macri e Frambo presso ROCCA CAFE’ che proporrà anche arrosticini e panini ; dj-set musica commerciale presso ESTASI LOUNGE BAR.
  • Per tutta la durata della manifestazione: esibizioni di danza hip-hop a cura della scuola di Angius Raffaele DOPPIA H; musica ed esibizioni di tai chi, kendo, hip-hop e swing a cura della PALESTRA MAXXUS.

Saranno presenti inoltre gonfiabili per i bambini, la divertente attività di Pompieropoli e numerose Onlus per un gesto solidale.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *