2 Ottobre 2018

Runner neozelandese disperso in Appennino: ricerche in corso

Da / 11 mesi fa / Il fatto / Nessun commento
Runner neozelandese disperso in Appennino: ricerche in corso

Il 57enne sarebbe ferito sul fondo di un canale. Da ieri sera perso il contatto telefonico

 

Un escursionista neozelandese di 57 anni risulta disperso da lunedì pomeriggio sull’Appennino fra Parma, Massa Carrara e Reggio Emilia.

Domenica pomeriggio l’escursionista ha avvisato il 118, riferendo di essere caduto e di aver riportato ferite ad una gamba e ad un braccio; motivo per il quale non è riuscito a fare ritorno all’albergo Miramonti di Comano, dal quale era partito.

I soccorsi credono che l’uomo sia ferito sul fondo di un canale ed impossibilitato a muoversi. Da lunedì sera è stato perso il contatto telefonico

Alcune squadre di soccorso di Parma e Reggio hanno setacciato il crinale nord tra il passo del Cerreto e quello del Lagastrello. La ricerca è stata purtroppo infruttuosa.

A complicare il lavoro dei soccorritori è stato anche il clima. Un violento temporale ha infatti costretto le squadre a rientrare per ragioni di sicurezza.

Da stamattina sono ripartite le ricerche.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *