27 Marzo 2017

Ragazzini rubano un auto per passare una notte di autoscontri

Da / 2 anni fa / Il fatto / Nessun commento
Ragazzini rubano un auto per passare una notte di autoscontri

Un gruppo di giovani balordi ruba a San Polo di Torrile una macchina e la riporta indietro all’alba semi distrutta


 

E’ successo tutto durante la notte tra sabato 25 marzo e domenica 26, un gruppo di giovani ragazzi in tarda serata si mette a girare per il paese in cerca di un automobile da rubare. Il mezzo prescelto lo trovano in via Santi dove però il trambusto che provocano nel fare la malefatta sveglia un residente del quartiere che si affaccia dal balcone di casa e li fa fuggire minacciandoli di chiamare le forze dell’ordine.

Episodio che però non ferma i giovani criminali che ci riprovano poco dopo in un’altra zona (via Pallini) dove individuano una Ford Fiesta e questa volta per loro fila tutto liscio. Forzano la portiera, accendono la macchina e dopo aver collegato i fili partono per una notte di scorribande.

L’auto viene ritrovata il mattino dopo, probabilmente la baby gang l’ha riportata lì alle prime luci dell’alba, nello stesso punto in cui era stata rubata ma in condizioni pietose e “parcheggiata” contro un’altra macchina. Tra i danni più rilevanti emersi dall’analisi della vettura un fanale rotto, uno specchietto retrovisore a penzoloni e gli interni dell’auto completamente sfasciati.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *