21 Dicembre 2017

Rubano 1000 euro ad un’anziana fingendosi poliziotti

Rubano 1000 euro ad un’anziana fingendosi poliziotti

I finti poliziotti le hanno chiesto di mostrare le banconote per verificare se fosse false. Sono fuggiti dopo che la vittima ha consegnato loro i soldi


Qualche giorno fa, un uomo e una donna di circa 40 anni sono riusciti a rubare una discreta somma di denaro ad una signora anziana. L’episodio è avvenuto nel centro storico di Parma.

I due, fingendosi poliziotti, hanno ingannato la vittima, chiedendole di mostrare le banconote che aveva in tasca per verificare se fossero false. Credendo di avere davanti dei veri poliziotti, l’anziana ha consegnato loro ben 1.000 euro, soldi che aveva preparato per un viaggio imminente. I finti poliziotti hanno preso i soldi e sono fuggiti immediatamente, facendo perdere le proprie tracce. In seguito la vittima dell’inganno ha chiamato gli agenti.

La polizia raccomanda ai cittadini di non fidarsi degli sconosciuti che si presentano con scuse quali verifiche per fughe di gas, controllo contatori o presenza di mercurio nell’acqua dell’abitazione. Inoltre, i cittadini devono fare attenzione a segnalazioni di incidenti stradali che vedono coinvolti familiari, perché si tratta di pretesti per introdursi in casa, prelevare soldi e oggetti in oro o per farsi consegnare somme di denaro richieste come necessarie per evitare l’arresto di parenti.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *