31 Gennaio 2017

Ruba un’auto ma viene fermato dopo un inseguimento

Ruba un’auto ma viene fermato dopo un inseguimento

L’uomo aveva scassinato il mezzo a Medesano. La fuga è durata fino in zona aeroporto, dove due complici sono riusciti a fuggire


I rumori sospetti di una macchina in partenza al di fuori della sua abitazione hanno attirato l’attenzione di una donna di Medesano che, seduta comodamente a guardare la televisione, ha deciso di affacciarsi alla finestra e guardare cosa stessa succedendo. Un ladro, purtroppo per lei, stava rubando la sua automobile. La signora, senza farsi prendere dal panico ha avvisato subito i Carabinieri fornendo anche la targa della sua Citroen C3.
Dopo qualche minuto, la macchina è stata subito avvistata sulla strada provinciale dagli agenti che, dopo aver effettuato un’inversione di marcia, si sono subito messi all’inseguimento della vettura. La fuga è durata fino all’aeroporto di Parma, luogo in cui i malviventi hanno abbandonato l’auto e hanno provato a darsi alla fuga. Due di loro ce l’hanno fatta  ma il terzo è stato catturato ed arrestato, si tratta di un rumeno 27enne. A bordo della macchina rubata sono stati trovati arnesi da scasso, guanti e passamontagna, segno che i balordi erano pronti a colpire ancora.

Bloccato tra le lamiere in tangenziale dopo un inseguimento

Caccia all’uomo sabato notte. Un fuggitivo è rimasto bloccato tra il guardrail e la portiera del suo furgone

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *