13 Settembre 2018

Rinviata ad inizio ottobre la “Leopolda” di Renzi a Salsomaggiore

Rinviata ad inizio ottobre la “Leopolda” di Renzi a Salsomaggiore

Slitta la due giorni originariamente prevista per settembre. Si tratterebbe dell’avvio della campagna dell’ex segretario, intenzionato a ricandidarsi


Rinvio di un paio di settimane per per la “Leopolda” in salsa emiliana, ovvero la due giorni organizzata da Matteo Renzi a Salsomaggiore. L’avvio della campagna per la segreteria del PD, prevista per il 21 e 22 settembre, secondo alcuni parlamentari, sarebbe stata posticipata al 9 e 10 ottobre. L’ex segretario del Partito democratico sembra quindi voler scendere di nuovo in campo, per ricandidarsi alla guida del Pd, a partire dalla città termale parmense. Come anticipato da La Repubblicasi tratterebbe di un’assemblea fondativa della corrente renziana contro l’altro candidato, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *