19 Dicembre 2018

Riccò: i doni “fai da te” dei bambini delle elementari per i piccoli ricoverati in Pediatria

Riccò: i doni “fai da te” dei bambini delle elementari per i piccoli ricoverati in Pediatria

Dai pupazzi con panciotta piena di riso alle stelline luccicanti di pasta sale


Calze, fantasia e tanta voglia di fare, sono gli “ingredienti” usati dagli alunni della 3°A della scuola primaria di Riccò (I.C. di Fornovo Taro) per creare degli originali doni da regalare a Natale ai piccoli ricoverati in all’Ospedale dei Bambini di Parma.

Con l’aiuto delle maestre Eleonora e Annalisa, hanno confezionato con le loro mani i regali per la Pediatria d’urgenza. Pupazzetti con nasi rossi e panciotta piena di riso, stelline luccicanti di pasta sale, disegni su cartoncino riciclato e Babbi Natale con la barba di ovatta: tutti realizzati con materiali di recupero. Perché dono è “amicizia” e “speranza”, hanno scritto loro stessi.

“I ragazzi hanno partecipato con molta attenzione a questo progetto – ha spiegato Annalisa – e con una cura che è andata al di là delle nostre aspettative. Soprattutto i più vivaci sono stati quelli che si sono lasciati più coinvolgere. Credo sia stato utile con loro riflette che alcuni loro coetanei passeranno le feste in ospedale”.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *