2 Novembre 2015

Differenziata. 15 sanzioni al San Leonardo

Differenziata. 15 sanzioni al San Leonardo

Dopo il centro storico, controlli di sacchi gialli e residuo in via Verona e via Bologna


Proseguono i controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti attuati dagli ispettori ambientali di Iren e dal corpo di polizia municipale contro gli abbandoni e per correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti. Dopo quelli effettuati nella zona del centro storico, parte sud, la settimana precedente, le verifiche hanno interessato il quartiere San Leonardo. In particolare sono state sottoposte a controlli via Verona e via Bologna, sia durante il turno di esposizione del sacco giallo destinato a plastica, barattolame e tetrapak (PB), sia durante il turno di esposizione del residuo.

Per quanto riguarda il turno di esposizione del PB, sono stati esposti un totale di 329 sacchi (pari al 90% degli utenti presenti nelle vie oggetto di controllo), 35 dei quali sono risultati “non conformi” (ovvero non sono stati utilizzati gli appositi sacchi distribuiti da Iren per la raccolta di questa tipologia di rifiuto). Due le sanzioni emesse. Per quanto riguarda l’esposizione del rifiuto residuo, su un totale di 123 esposizioni (pari al 34% degli utenti presenti nelle vie oggetto di controllo) sono stati rilevati 54 sacchi “non conformi” e 4 contenitori sono stati esposti in giornata errata (ovvero diversa da quella indicata nel calendario di raccolta). 13 le sanzioni emesse.

Continua, di pari passo, l’attività di controllo e informazione rivolta agli utenti che non hanno ancora ritirato il kit messo a disposizione da Iren (sacchi/contenitori per ogni tipologia di rifiuto da conferire) e/o non hanno mai conferito rifiuti. I casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi, e se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è rilevata un’infrazione. Questa settimana i controlli continueranno nella zona di San Leonardo.

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *